Test per Mielopatia Degenerativa

A soli €69 con risultati in 7 giorni lavorativi

Il test del DNA della Mielopatia Degenerativa è un modo rapido ed efficace per determinare se il proprio cane ha il potenziale per sviluppare la mielopatia degenerativa (MD) o trasmetterla a qualsiasi prole.

Nota: I risultati al momento sono disponibili solo in lingua inglese.

AffinityDNA Elica Icona DNA Test Per Mielopatia Degenerativa

Cos’è il test del DNA della mielopatia degenerativa?

La mielopatia degenerativa (MD) è una condizione neurologica ereditaria dolorosa che colpisce il midollo spinale del cane. Quando un cane eredita due copie del gene MUTATO SOD1 dai suoi genitori, le cellule che inviano e ricevono segnali cerebrali iniziano a degradarsi, il che si traduce in sintomi della mielopatia degenerativa. Questi includono difficoltà a camminare, con un’andatura instabile che di solito presenta il segno iniziale della malattia. Nel corso del tempo, la condizione fa sì che le zampe posteriori del cane si indeboliscano e cio’ potrebbe rendere il cane incapace di camminare. Alla fine la malattia progredisce, causando la perdita del controllo della vescica e l’incapacità di usare le zampe anteriori.

La mielopatia degenerativa si verifica quando un cane eredita copie di geni anormali da entrambi i genitori, anche se questo non porta inevitabilmente il cane a sviluppare la condizione. Tuttavia, un cane che eredita geni anormali è molto probabile che continui a sviluppare la condizione nel tempo, ed è quasi certo di trasmettere i geni anormali a qualsiasi prole.

Non esiste un modello fisso associato alla mielopatia degenerativa, e non si ritiene che la condizione causi dolore al cane, ma la perdita della funzione degli arti è estremamente dolorosa sia per gli animali domestici che per i proprietari. I sintomi di solito non si presentano fino a quando il cane non ha circa 8-10 anni, anche se alcuni cani sono colpiti in età precoce.

AffinityDNA Elica Icona DNA Test Per Mielopatia Degenerativa

Quali razze sono colpite dalla mielopatia degenerativa?

Quando la malattia fu identificata per la prima volta, si riteneva che colpisse i pastori tedeschi. Tuttavia, ora si capisce che qualsiasi razza può esserne colpita, anche se alcune razze sono più inclini alle condizioni di altre.

Questo test del DNA per la mielopatia degenerativa, che utilizza il marcatore SOD1-A, può essere eseguito su tutte le razze.

Si prega di notare: non testiamo il marker SOD1-B trovato nei Bovari Bernesi. È noto da diversi anni che i bernesi hanno questo marcatore aggiuntivo, o fattore di rischio, che è generalmente limitato alla razza. Questo non vuol dire che questo marcatore sia l’unica causa della mielopatia degenerativa in quella razza, o che la mutazione SOD1-A sia irrilevante come fattore di rischio nella razza.

AffinityDNA Elica Icona DNA Test Per Mielopatia Degenerativa

Cosa diranno i risultati del test del DNA della mielopatia degenerativa?

Per soli €69, AffinityDNA testera’ per confermare se il proprio cane porta i geni associati alla mielopatia degenerativa o meno. Usando un semplice tampone all’interno della guancia interna del cane, verifichiamo se il proprio cane trasporta o meno la mutazione genetica che potrebbe sviluppare la condizione. Informiamo anche se il proprio cane è portatore o meno della mutazione, il che consente di fare una scelta informata se allevare o meno il cane.

Questo test del DNA per la mielopatia degenerativa, che utilizza il marcatore SOD1-A, può essere eseguito su tutte le razze.

Si prega di notare: non testiamo il marker SOD1-B trovato nei Bovari Bernesi. È noto da diversi anni che i bernesi hanno questo marcatore aggiuntivo, o fattore di rischio, che è generalmente limitato alla razza. Questo non vuol dire che questo marcatore sia l’unica causa della mielopatia degenerativa in quella razza, o che la mutazione SOD1-A sia irrilevante come fattore di rischio nella razza.

Una volta ricevuti i tamponi buccali del cane, iniziamo dei test che dara’ uno dei tre possibili risultati:

  1. Un risultato “CLEAR” mostra che il cane ha ereditato due geni dai suoi genitori che sono liberi da mutazioni. Il cane non svilupperà mielopatia degenerativa e non può trasmettere geni difettosi su alcuna prole.
  2. Un risultato “CARRIER” indica che il cane ha ereditato una copia normale del gene pertinente e una mutazione. Ciò significa che il cane ha una forte probabilità di trasmettere la condizione alla prole, ma non di sviluppare la condizione stessa. Laddove un potenziale compagno trasporta anche la mutazione del gene, qualsiasi progenie sarà ad alto rischio di sviluppare la condizione e anche di trasmetterla.
  3. Un risultato “AT RISK” indica che il cane ha ereditato due copie del gene mutato dai suoi genitori ed è altamente probabile che sviluppi la mielopatia degenerativa nel corso della sua vita. Trasmetterà definitivamente la mutazione a qualunque prole.

Cliccare sull’immagine qui sotto per visualizzare la nostra tabella dei risultati del test del DNA relativo alla mielopatia degenerativa:

AffinityDNA Grafico MD del test della Mielopatia Degenerativa

 

AffinityDNA Elica Icona DNA

Altri test del DNA canino della AffinityDNA

Oltre al test del DNA della mielopatia degenerativa, offriamo anche un test del DNA EIC (Collasso indotto da esercizio), un test del DNA PRA-prcd, test allergologici sui cani, test di paternita’ sui cani e una selezione di test sulle razze del cane che includono informazioni sui tratti della personalità e predisposizione alle malattie per ogni razza trovata nel DNA del proprio cane. Fare clic su ciascuno dei collegamenti sottostanti per ulteriori informazioni:

Test del DNA per le razze col Pannello di Mars Wisdom

Test del DNA per le razze miste attraverso DNA My Dog

Se si hanno domande sul test del DNA per la mielopatia degenerativa per il proprio cane, non si esiti a contattare il nostro servizio clienti che sarà lieto di aiutare.

ORDINA ADESSO